10 COSE PER CUI NON SERVE AVERE TALENTO
01 Maggio 2017
Massimo Paci
 

DI MASSIMO PACI

Scrivo queste note, in base alle mie esperienze, pensando sia giusto trasmettere questi valori, che mi hanno portato ad avere successo. Per tutto questo non serve avere talento.

1. Essere puntuale

Presentarsi puntuali agli appuntamenti con la squadra, è una forma di rispetto verso le persone che condividono con noi le fatiche. La professionalità vince ogni giorno, rispetta l’etica e le regole del gruppo, ogni cosa che fai rivela il tuo carattere.

2. Rispettare i compagni di squadra

Non criticare mai le persone con le quali dividerai gioie e dolori. La squadra è sacra. Il successo personale passa anche dalle prestazioni dei tuoi compagni. Sii sempre onesto e leale con loro, senza mai parlare male di loro

3. Resistere

Improvvisati, adattati e vai avanti, resistere è l’unica scelta che abbiamo per superare le difficoltà. Troppo spesso ci abbattiamo pensando che sia finita e non c’è più speranza. I pensieri negativi offuscano la nostra mente e mettono in uno stato d’animo negativo. Lascia tutto alle tue spalle, il più in fretta che puoi e pensa solo ad andare avanti

4. Impara sempre dagli altri

Studente per sempre. Ogni giorno è un nuovo giorno per cogliere opportunità. Le nostre convinzioni a volte ci limitano verso l’insegnamento che gli altri possono darci. Le persone intorno possono insegnarci molto e farci crescere, basta solo osservarli da un altra prospettiva. Nessuna giornata in cui si è imparato qualcosa è andata persa

5. Non cercare scuse

Nel momento che decidiamo che sia qualcos'altro la causa nel nostro fallimento, abbiamo iniziato il cammino verso la mediocrità. Assumiti le tue responsabilità, sia in caso di vittoria che in caso di sconfitta, le scuse non sono necessarie

6. Atteggiamento positivo

Non lamentarti, quando arrivi al campo assumi sempre un atteggiamento positivo, fai il tuo lavoro e fallo al massimo. Non pensare a come potrebbe essere, devi essere felice per quello che hai. Metti entusiasmo in tutto quello che fai

7. Avere pazienza

Fatti trovare pronto in panchina, non possiamo assicurarci il successo ma possiamo meritarlo. Sii paziente e persisti quando le cose non vanno ancora come vorresti

8. Impegno ed intensità

Nulla funziona senza il lavoro, vinci ogni giorno. L’impegno è il fattore decisivo. Devi sfruttare l’opportunità che ogni giorno può darti per diventare il miglior atleta che puoi essere.

9. Essere sempre motivati

La vera motivazione è dentro di noi. Accetta il disagio e la sofferenza come parte integrante del percorso, la responsabilità del tuo destino è nelle tue stesse mani

10. Non smettere mai di essere il meglio che puoi

Quando gli altri si fermano, tu continua a lavorare!